I Mondiali di calcio a 48 squadre, più divertimento per tutti

La Fifa ha deciso di allargare la fase finale della Coppa del Mondo di calcio a 48 Nazionali. Ci si aspetta un salto qualitativo

di: Guido Tedoldi

A partire dal 2026 la fase finale della Coppa del Mondo di calcio sarà enorme. Alla fase finale arriveranno 48 squadre Nazionali, una volta emmezza rispetto alle 32 del format attuale. Così il numero delle partite totali da giocare, e da vendere alle televisioni e ai media di tutto il mondo, salirà a 80 rispetto alle 64 attuali, con un guadagno per la Fifa (la Federazione mondiale del calcio che organizza la manifestazione) in crescita dai 5,2 miliardi di euro di adesso fino ai 6,2 miliardi del 2026.

Però non aumenteranno i giorni di durata del torneo, che rimarranno 32 come adesso, e nemmeno il numero massimo di partite che ogni squadra dovrà giocare per arrivare a disputare la finalissima, 7. In pratica le 4 nazionali che dovessero arrivare in semifinale avrebbero giocato ogni 4 o 5 giorni – una cadenza più agevole rispetto alle 3 o più partite settimanali che si disputano nel pieno della stagione agonistica tra campionati e coppe varie. Continua a leggere “I Mondiali di calcio a 48 squadre, più divertimento per tutti”